Il personal trainer diventa digitale grazie all’ampia gamma di app che ti permettono di creare un allenamento ad hoc per le tue esigenze e di adattarlo in funzione dei tuoi progressi o obbiettivi. Sia che cerchiate di perdere peso, di ottenere maggiori e migliori risultati in allenamento o che vogliate monitorare la vostra performance, una app adeguata può permettervi di passare al livello superiore in materia di allenamento sportivo, oltre che salvaguardare la vostra sicurezza e la vostra salute.


Esistono app per praticamente ogni tipo di sport e allenamento, ne abbiamo selezionate qualcuna tra le più in voga al momento. Basandoci sui rating di PcMag e di altri siti di recensioni, siamo riusciti a districarci tra le migliaia di app di fitness esistenti sul mercato per proporvi una selezione variata che comprenda proposte per principianti e per sportivi, dalle più semplici alle più complesse

App e accessori

Le app rendono il massimo quando abbinate agli accessori must per smartphone della stagione come le cuffie wireless, perfette per ascoltare musica o podcast durante l’allenamento, la fotocamera esterna e il kit video, per documentare la tua pratica sportiva, il lettore frequenza cardiaca, da abbinare alle app di fitness, il porta smartphone da braccio, ideale compagno di jogging oltre che la custodia magnetica e/o impermeabile per poter avere lo smartphone con te anche durante allenamenti outdoor o in piscina.

Poco tempo, tanta voglia

Tra le tante app che propongono allenamenti corti ed efficaci per persone impegnate e per i principianti, spicca la 7-minute-workout di Wahoo Fitness. L’app è gratuita con opzioni a pagamento e offre programmi di allenamento brevi e personalizzati.

Allenarsi per una buona causa

Avete mai immaginato di poter contribuire a cause che vi stanno a cuore mentre vi allenate per i fatti vostri usando una app? Con Charity Miles, un’app gratuita supportata da Android e iOs, potrete fare una donazione all’organizzazione di vostra scelta per ogni km percorso a piedi, di corsa o in bicicletta. Amate gli animali? Volete supportare la ricerca sul cancro o combattere la deforestazione? Scaricate l’app e cominciate ad allenarvi!

Salute mentale ed esercizio fisico

Aspettando che venga tradotto in italiano, ci accontentiamo di ascoltare in inglese le sessioni di Headspace, decisamente la top app per tutto quello che è meditazione e consapevolezza interiore e rilassamento. Incredibilmente interattivo, con decine e decine di podcast tra cui scegliere a seconda delle vostre esigenze,compreso tema e durata della sessione, Headspace sostiene la ricerca sulle malattie mentali. Scaricando l’app gratuita avrete accesso alle prime dieci lezioni di introduzione alla meditazione e dietro un abbonamento annuale potrete accedere a una libreria che vi accompagnerà nei vostri momenti di stress, solitudine o ricerca lungo il percorso di conoscenza e sviluppo personale. Non sarete delusi e, oltre alle vostre capacità di meditazione, migliorerete anche la comprensione della lingua inglese!

Le app, il mio personal trainer

Le app di fitness più sofisticate possono veramente sostituire un personal trainer. Potrete sedervi sulla panca da pesistica a casa vostra e capire come adattare l’allenamento al vostro livello e all’attrezzatura che avete a disposizione. Vi allenate da soli e vorreste avere compagnia? Potete scegliere tra app con un personal trainer serio e severo, come Nike Training Club, un’allenatrice che suda con voi, come Blogilates o addirittura optare per un gruppo di persone con cui condividere le proprie fatiche, come Endomondo, il social del fitness, che ti mette in rete con altri utenti per interagire e comparare allenamenti e risultati.

Confuso?

Se non sai da dove cominciare, non sai che sport preferisci o che livello fa per te, la cosa migliore è affidarsi ad app più generiche come MapMyFitness, che lanci all’inizio di qualunque attività tu voglia registrare e che offrono statistiche e suggerimenti a chi pratica sport a livello amatoriale.