assadDamasco, 10 nov – Dopo due anni di combattimenti l’esercito siriano ha rotto l’assedio attorno alla base aerea di Kuweires  nella zona di Aleppo.


Lo confermano anche le fonti del Fronte Europeo per la Siria. La base era cinta dalle formazioni terroristiche dell’Isis. Questa mattina i commandos speciali del gruppo Ghepard hanno fatto irruzione nel perimetro della base liberando i trecentocinquanta soldati che si erano asserragliarti contro i terroristi in questi due anni.

I reparti della Ghepard sono un sottogruppo delle temutissime ed efficaci forze Tigre dell’esercito siriano comandate dal colonnello Suail Al Hassan che in questi mesi stanno strappando vaste aree al Califfato e ai suoi alleati di Al Nusra ridando speranza alle popolazioni liberate.

Alberto Palladino

Commenta